TelefilmFestival.it

Tutte le attualità del momento

Netflix bloccato? Ecco un piccolo trucchetto per le tue serie tv preferite

Lo so, la tua serie TV preferita è bloccata all’Italia e non sai cosa fare. È successo anche a me qualche giorno fa ed ho trovato una soluzione unica ed estremamente performante. Di cosa si tratta? Sto parlando di un metodo per sbloccare Netflix con le VPN.

Sì, perché se anche tu sei un utente assiduo di VPN devo darti una brutta notizia per te: Netflix sta cercando di arginare questo fenomeno. E devo trovare per forza una soluzione. 

Ora ti spiego meglio tutto.

La battaglia di Netflix contro le VPN

Netflix, da qualche tempo a questa parte, non ti fa accedere alla sua piattaforma se stai usando i proxy DNS e/o i workaround VPN. In pratica, per fartela breve, l’azienda americana ha attivato una sorta di sensore che ‘capta’ se tu stai accedendo da un proxy e non ti permette di vedere la tua fiction preferita.

Anche se sei un utente regolarmente loggato e in regola. Ma non è tutto. Secondo i beninformati, infatti, avrebbe anche una lista di indirizzi VPN e proxy DNS per evitare ulteriori problemi.

Il risultato? Magari sei riuscito a entrare su Netflix quel giorno. Ma può capitare che il giorno dopo tu non ci riesca più. 

La soluzione

La soluzione è fin troppo semplice: testare, testare, testare. Almeno finché non hai trovato una VPN che riesca ad aggirare il blocco di Netflix e far sì che tu possa vedere la piattaforma in streaming in tutta tranquillità.

Se questa è la bella notizia, sono costretto a darti anche quella brutta: praticamente, è molto difficile che una VPN completamente gratuita possa ‘aggirare’ il blocco ‘netflixiano’.

Molte VPN, infatti, oltre alla versione free ne hanno una a pagamento, molto più avanzata e che quindi potrebbe anche riuscire nell’impresa.

Tutte le altre opzioni che vedi online, infatti, non sono definitive. Ma, anzi, potrebbero anche farti bloccare l’accesso e crearti un bel po’ di problemi.

Quando Netflix si blocca

Può capitare, però, che Netflix si possa bloccare e ciò non dipende per forza dalla VPN. Prima, infatti, di installarne un’altra ti consigliamo di fare alcune operazioni al riguardo. A seconda del device da cui tu lo guardo:

  • Lettore Blu-Ray. Se usi questo dispositivo, ti conviene fare una delle tre operazioni di seguito. Uscire da Netflix (per poi rientrare, ovviamente), riavviare proprio il dispositivo oppure controllare con un’altra piattaforma. Se non ti fa accedere nemmeno a un’altra piattaforma simile, allora contatta il produttore.
  • Smart tv. A seconda della marca della tua Smart tv, le procedure sono grosso modo le stesse per tutte queste tipologie di televisore. Puoi cominciare con l’uscire e rientrare da Netflix, ad esempio. Se vedi che il problema persiste, stacca la tv per un paio di minuti e poi riattivala. Può darsi che sia semplicemente un piccolo bug facilmente risolvibile. Oppure, riavvia semplicemente a Smart Tv. Infine, se vedi che il problema c’è anche se navighi su un altro sito, contatta l’assistenza.
  • Smartphone. Sui cellulari la procedura è un po’ più complessa perché tante possono essere le opzioni al riguardo. In primis, il problema può essere della connessine mobile. In questo caso, ti consiglio di appoggiarti a un wi-fi veloce. Se il problema non è stato risolto, prova a liberare la memoria del telefonino. Chissà che un cellulare troppo pesante possa incidere anche su Netflix. Oppure puoi semplicemente riavviarlo e vedere se è tutto ok. In ogni caso, così come per le altre soluzioni, ti consiglio sempre di navigare prima in altri siti simili per comprendere se il problema è legato a Netflix in particolare oppure proprio al device.
  • PC. Qui le soluzioni sono grosso modo tre. La prima è riavviare il modem. Magari è semplicemente un problema di connessione. La seconda è riavviare il computer: in informatica, si sa, la prima idea è sempre quella di chiudere e riavviare tutto. Infine, prova a cancellare i cookie: potrebbero incidere sulla navigazione del sito.

Netflix è ormai una realtà consolidata ed è giusto che tu sappia come fare anche con la VPN. Perché, soprattutto con il lockdown, ha incrementato notevolmente il numero degli abbonati. Se non ce l’hai, sei praticamente fuori dal mondo.